Nomadelfia:una comunità fuori dal mondo

Da piccola mia nonna a me e le mie cugine,ci portava in questo Paese chiamato Nomadelfia,partivamo con la macchina piena di vestiti e coperte per i bambini,la prima volta pensai di andare ad aiutare persone povere che vivevano in chissà quali situazioni,invece mi ritrovai in un vero e proprio paese abitato da tantissimi bambini. Assistemmo ad uno spettacolo bellissimo di danza e intrattenimento. Persone che vivevano esclusivamente di quello che producevano dall'orto e dalla fattoria. Crescendo mi sono un po'dimenticata di questo posto fino a che un giorno andando verso Grosseto ho visto il cartello "Nomadelfia" . Ho cercato su internet ed ho trovato tutta la storia di questo posto,un posto unico davvero,Infatti Nomadelfia è una comunità di circa 270 cattolici praticanti fondata da Don Zeno santini, che vivono adottando uno stile di vita ispirato al Vangelo ed agli Atti degli Apostoli. Nomadelfia deriva dal greco e significa “legge di fraternità”.
Per il diritto canonico della Chiesa cattolica è una parrocchia formata da famiglie e laici non sposati mentre per la Repubblica Italiana un’associazione privata di cittadini.
In Nomadelfia non si utilizza denaro e i nomadelfi che ottengono guadagni fuori dal villaggio li versano a questa che provvede poi a dare ad ognuno i beni di cui necessita. Il disabile o l’anziano non vengono assistiti solo dalla famiglia, ma dalla comunità stessa. L’educazione obbligatoria ai bambini viene data da membri della comunità durante l’anno ma gli esami annuali sono sostenuti da questi come privatisti.Nomadelfi non sono tutti i membri della comunità ma solo coloro che compiuti i 21 anni decidono liberamente di aderire al modello di vita, definito "proposta". È da quando ho 12 anni che non torno in quel posto,ma voglio tornarci adesso da adulta per capire tutto meglio. Gli ospiti sono sempre ben accetti a Nomadelfia semmai vorreste farvi visita!

Annunci

7 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...